StraRipa Vacanze in Barca a Vela

Porquerolles

Chemin départemental 18, SAINT MANDRIER, 83430, France Mostra la mappa Marina du Port Pin Rolland Telefono: +39 335 370006

Porquerolles e les Calanques de Marseille

Dalla nostra base a St. Mandrier sur Mer, Port Pin Rolland, all'estremità occidentale della costa azzurra, sperimenterai una navigazione stimolante lungo alcune delle prime rotte commerciali occidentali. Da Marsiglia a St. Tropez, dalle Iles d'Or ai Calanchi: spiagge splendenti, flora maestosa e fauna acquatica protetta. St. Tropez è stata a lungo una delle mete preferite di artisti, scrittori e celebrità. Anticipato porto commerciale, divenne un resort alla moda nel XVIII secolo per le sue lunghe spiagge dorate e i vicini paesaggi provenzali, e ha ancora lo scopo di soddisfare la raffinata cucina francese e i negozi di stilisti. Tolone è noto per le sue fontane e il teatro dell'opera. Ci sono spiagge sabbiose riparate a Mourillon e una funivia che sale sul monte. Faron. È possibile visitare il Museo della Marina francese e visitare il resort più antico della Costa Azzurra. Un must in ogni crociera della Costa Azzurra sono le isole d'oro. Lì troverai ancoraggi protetti, spiagge incantevoli con molte opportunità per rilassarsi e fare snorkeling e un faro del 1837. Dalle nostre due basi a Marsiglia (Port Corbières e Vieux Port - "Porto Vecchio"), sei proprio nel cuore della Provenza e il più vicino possibile ai Calanchi (insenature rocciose). Facilmente accessibile in TGV o in aereo, Marsiglia beneficia di un ricco patrimonio marittimo e culturale. Il Parco Nazionale dei Calanchi, creato nel 2012, si estende tra le città di Marsiglia, Cassis e La Ciotat e copre circa 11.100 ettari sul terreno e oltre 140.000 in mare.

Ipotesi itinerario Port Pin Rolland - Porquerolles - Calanque - Marsiglia

Partenza dalle Isole d’Oro.

L'arcipelago è costituito da tre isole maggiori e una serie di isolotti. Li caratterizzano una natura incontaminata, preservata con molto serietà dai suoi abitanti. Le Isole di Hyères, chiamate anche Isole d'Oro sono: Porquerolles, Port-Cros e Ile du Levant.

Porquerolles è il centro turistico principale, l'isola du Levant è la maggiore ed è la sede di un famoso villaggio per nudisti, mentre Port -Cros è parco nazionale e riserva marina. 

Le isole rappresentano uno degli esempi di convivenza uomo-natura meglio riusciti. Il parco naturale, terrestre e sottomarino, ne fa una meta di chi cerca la tranquillità del soggiorno che si materializza nella visita dei luoghi a piedi o in bicicletta. La macchia mediterranea, intatta e rigogliosa, si confronta continuamente con le acque cristalline dell'arcipelago. Le isole principali sono tre: Porquerolles, Port Cros e l'Isola di Levante. Su quest'ultima è vietato lo sbarco. Nei villaggi la vita scorre tranquilla e senza stress, in armonia con il paesaggio circostante, dominato dai pini marittimi e dai cespugli odorosi di mirto e rosmarino. Le Porquerolles, la piu grande delle isole, si estende a mezzaluna, nel suo incavo troviamo l'affascinante villaggio di Porquerolles che concentra l'essenziale degli alberghi, ristoranti e altri servizi, noleggio biciclette. Si percorre in seguito Porquerolles a piedi o in mountain bike grazie a sentieri ben conservati e segnalati dal Parco Nazionale. L'isola ha 2 volti: a sud, una costa scoscesa, dominata da falesie dove si nascondono alcune calanche di difficile accesso. A nord l'atmosfera è caraibica con spiagge di sabbia bianca e acqua turchese. Al centro, pianure coltivate dove si estendono le collezioni vegetali del conservatorio botanico.

Al tempo di Napoleone, l'isola è stata rafforzata e protetta da cinque fortezze che ancora oggi sono presenti e visibili in tutte le isole di questo arcipelago. Utilizzando una mappa dettagliata dell'isola, si puó andare in bicicletta (noleggiata in loco) alla scoperta del faro e della bellissima fortezza di S. Agata.

Dalle isole di Hyeres proseguiremo con rotta ovest alla scoperta dei Calanchi di Cassis, una delle più alte scogliere d’Europa, con fiordi naturali e panorami di una bellezza mozzafiato. Cassis è un tipico paese provenzale dominato da un castello medievale e con un caratteristico porticciolo. Qui la costa è dominata da una magnifica scogliera bianca a picco sul mare, scavata da profondi calanchi, dalle incredibili acque cristalline e trasparenti. Visiteremo les Calanque de Cassis, immerse negli aromi della Provenza e incorniciate da alte falesie verdeggianti che pare emergano direttamente dall’acqua trasparente del mare. Le Calanques rappresentano idealmente il limite orientale della Costa Azzurra e appartengono alla vasta zona del Parc National des Calanques, il territorio naturale che si sviluppa da Cassis alla Pointe de la Croisette, segnando il confine tra la Costa Azzurra e la Costa Blu marsigliese. L’acqua cristallina delle Calanques offre uno spettacolo unico e incontaminato di praterie di posidonia, corallo rosso, cavallucci marine e tante altre specie che abitano in questi fondali, per coloro che praticano snorkeling e diving. Se si é fortunati, a largo di Cassis, è anche probabile incontrare delfini bianchi e blu, balenottere e tartarughe marine.

Programma di massima di sette giorni

Giorno 1: Una volta atterrati all’aeroporto di Marsiglia troveremo il transfer che ci porterà alla base nautica di partenza di Port Pin Rolland, dove ci aspetterá uno splendido Dufour 460 Grand Large Liberty, barca nuovissima e molto, molto comoda. Subito dopo aver preso possesso delle nostre cabine organizzeremo la cambusa con  cibo e bevande scelte nel supermercato vicino la Marina. La sera ceneremo insieme in uno dei ristoranti tipici della costa. Durante la cena faremo un briefing generale e condivideremo l’intinerario della navigazione.

Giorno 2: Salperemo il prima possibile per raggiungere l’isola di Porquerolles, dopo circa 3 ore di navigazione dal porto, per tuffarci per il primo bagno della stagione nell'acqua turchese di questa meravigliosa isola. Dopo esserci rilassati al sole, organizzeremo una escursione a terra per raggiungere il lato sud dell'isola e godere della splendida vista, poi visiteremo il caratteristico villaggio di Porquerolles con il fortino del XIV secolo, dove è d’obbligo il pastis ai caffè della piazzetta o sul porto. Trascorreremo la notte in una delle tranquille rade a nord dell’isola.

Giorno 3: salperemo per la vicina Isola di Port Cross, la seconda isola dell’arcipelago di Hyeres. costeggeremo le varie cale scogliose dove ci fermeremo per un tuffo e un po' di snorkeling. Ormeggeremo, nel pomeriggio, nella magnifica Baie de Port Man, luogo di ancoraggio ideale per i diportisti amanti della natura selvaggia ed incontaminata, dove trascorreremo la notte. Quest’ isoletta, un po’ caraibica, fungeva in passato da rifugio per le navi dei pirati che attaccavano i velieri diretti in Costa Azzurra e in Liguria.

Giorno 4: una volta salpati costeggeremo l’isola du Levant, la naturista, molto interessante sotto l’aspetto naturalistico. L'isola è in parte disabitata perché zona militare; all’interno di essa non circolano veicoli a motore tranne quelli autorizzati. Pranzo in rada e, nel pomeriggio, dopo un meritato relax, faremo una veleggiata verso l'isola di Porquerolles per trascorrere la notte in porto. Cena in una tratoria tipica locale.

Giorno 5: salperemo nelle prime ore del mattino, per una piacevole veleggiata lungo la costa francese, diretti verso Marsiglia. Navigheremo davanti Toulon, Sanary  sur  Mer, Bandol e La  Ciotat dove ci fermeremo per una passeggiata lungo i vicoli del paesino e per trascorrere la notte .

Giorno 6: salperemo alla volta di Cassis, un piccolo porticciolo di pescatori molto caratteristico, grazie alle casette color pastello che si affacciano sull'acqua cristallina e visiteremo le favolose "les Calanques", dalle magiche acque turchesi. Passeremo la notte in rada in una delle magnifiche insenature della costa.

Giorno 7: proseguiremo verso ovest costeggiando ancora les Calanques per, poi, entrare nel meraviglioso fiordo che incornicia la città di Marsiglia.Una volta in porto, scenderemo a terra per visitare la storica città e il castello a picco sul mare. La sera ceneremo un un tipico ristorante marsigliese per poi trascorrere la notte tra i tipici locali della movida locale. Notte a bordo.

Giorno 8: Una volta svegli e dopo una rigenerante colazione, sbarcheremo e ci avvieremo verso l'aeroporto di Marsiglia per rientrare a Roma.

Clima

il Mediterraneo può essere diviso in due grandi zone. A ovest di Tolone, i venti nord-occidentali dominano tutto l'anno. La "Tramontana" soffia dai Pirenei a Sète, e "il Maestrale" soffia dalla Vallée du Rhône e può raggiungere anche la Corsica e la Sardegna. Le brezze estive che raramente superano da 15 a 20 nodi da sud e sud-est sono più comuni durante l'estate. Il maestrale è responsabile delle condizioni eccezionalmente soleggiate nella regione. A est di Tolone, l'impatto del Maestrale è moderato. Sud e sud-est brezza dal mare e raramente più di 15 salgono verso mezzogiorno e poi si calmano di sera. Mare e maree: Un forte moto ondoso da sud, sud-ovest costruisce a ovest di Tolone, ma è considerevolmente più debole a est di Tolone. Le temperature dell'acqua in estate sono perfette per gli sport acquatici di tutti i tipi. Le maree sono meno di 30 cm. Venti: da maggio a settembre generalmente leggeri sul lato est e sul lato ovest. Forte Nord Ovest (Mistral - 2 o 3 giorni).

Skipper

Se desideri che la Tua barca sia condotta da uno dei nostri skipper per navigare in siscurezza e scoprire i migliori luoghi dell'itinerario, clicca sull'opzione skipper al momento della richiesta.

  • 1barche & Tariffe
  • 2Cliente & Pagamento
  • 3Conferma
Non abbiamo trovato barche corrispondenti, per favore cambia le date o le opzioni della vacanza. Reset

Informazioni sulla Base di Imbarco

Come raggiungere la base
Port Pin Rolland si raggiunge con un Transfer dagli aeroporti di Marsiglia e Toulon. Aeroporto nazionale Toulon-Hyères 25 km (51 minuti) dalla base. Aeroporto internazionale di Marsiglia 100 km (1h30) dalla base. Casino di Sanary, chiedi Sylvie Falduto al 00 (33) 4 94 10 49 03. Intermarché di La Seyne sur mer: Héritier o Mr Boldrini: 00 (33) 6 94 11 52 70.
info sulla location
La valuta ufficiale è l'Euro. Tutte le principali carte di credito sono accettate e gli sportelli automatici sono facilmente reperibili. Le banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 17:30.
Servizi alla base
Airport Shuttle (Marsiglia - Port Pin Rolland)
Documenti necessari
Americano: visto con un passaporto valido Per i paesi europei: non ci sono visti (Schengen Aera) Inglese: nessun visto ma un documento d'identità o passaporto valido Francese: nessun visto ma un documento d'identità o passaporto valido Tedesco: nessun visto ma un documento d'identità o passaporto valido Italiano: nessun visto ma un documento d'identità o passaporto valido
Clima
il Mediterraneo può essere diviso in due grandi zone. A ovest di Tolone, i venti nord-occidentali dominano tutto l'anno. Il "Tramontane" soffia dai Pirenei a Sète, e "il maestrale" soffia dalla Vallée du Rhône e può raggiungere anche la Corsica e la Sardegna. Le brezze estive che raramente superano da 15 a 20 nodi da sud e sud-est sono più comuni durante l'estate. Il maestrale è responsabile delle condizioni eccezionalmente soleggiate nella regione. A est di Tolone, l'impatto del Maestrale è moderato. Sud e sud-est brezza dal mare e raramente più di 15 salgono verso mezzogiorno e poi si calmano di sera. Mare e maree: Un forte moto ondoso da sud, sud-ovest costruisce a ovest di Tolone, ma è considerevolmente più debole a est di Tolone. Le temperature dell'acqua in estate sono perfette per gli sport acquatici di tutti i tipi. Le maree sono meno di 30 cm. Venti: da maggio a settembre generalmente leggeri sul lato est e sul lato ovest. Forte Nord Ovest (Mistral - 2 o 3 giorni).

Informazioni per l'imbarco

Imbarco
18:00
Sbarco
09:00
Assicurazione annullamento vacanza
L'annullamento dell'assicurazione delle spese di viaggio corrisponderà il risarcimento come segue: Se lo skipper non è in grado di essere presente all'inizio del viaggio e pertanto l'intera carta deve essere annullata, la polizza pagherà le spese di annullamento della vacanza. Se un membro dell'equipaggio non è in grado di iniziare il viaggio, la polizza pagherà il risarcimento del costo di noleggio del membro dell'equipaggio. La polizza, inoltre, compensa la parte inutilizzata della tariffa di noleggio caso la vacanza in mare venisse ridotta a causa di un evento / circostanza assicurato.
Animali
Non ammessi
Con cosa salire a bordo
Visa, Euro/Mastercard, Maestro, Pay Pal.
Iscriviti alla newsletter
only €50.00

Assicurazione Rinuncia